Pašman - mrljane_new

Appartamenti
Villa Galeb
Villa Delfin
CroatianCzechEnglishFrenchGermanItalianJapanesePolishPortugueseRussianSlovenianSpanish
Vai ai contenuti

Menu principale:

Pašman

DOVE SIAMO

Pašman, isola dell’arcipelago zaratino, sorge tra Zara e Biograd. La corrente marina nel canale di Pašman cambia direzione ogni 6 ore, rendendo questo specchio di mare tra i più puliti dell’Adriatico. Città illiriche, resti di fortezze, siti archeologici dell’antica Roma, ville rusticae e mosaici testimoniano della ricchezza del tesoro storico-culturale dell’isola.

Tante specie d’erbe medicinali ed aromatiche arricchiscono l’aria dell’isola con i loro profumi, mentre i fondali del suo mare custodiscono gelosamente ogni tipo di mollusco o pesce dell’Adriatico croato. L’isola vanta un’offerta turistica ricca e varia: strutture ricettive di qualità (appartamenti e case per le vacanze, pensioni e campeggi), ma anche trattorie (konobe) e ristoranti nei quali è d’obbligo provare la bontà dei frutti del mare e della terra di quest’isola ecologicamente intatta.

GALLERIA

Come raggiungere l’isola di Pašman

Se venite in macchina sull’isola di Pašman, potete arrivare in due modi. Se viaggiate dalla direzione da Zagabria prendete l’autostrada A1, direzione Zadar-Splato. Prendete l’uscita Zadar 1, e dirigetevi verso Zadar. A Zadar seguite le segnalazioni per il porto e imbarcatevi nel porto sul traghetto per l’isola di Ugliano (linea Zadar-Preko). La durata del viaggio da Zadar fino a Preko è di 25 min, il prezzzo 18 kn a persona e 103 kn per la macchina. Tutte le informazioni riguardanti l’orario e i prezzi del traghetto di Jadrolinija vedete qui. Dopo lo sbarco a Preko dirigetevi verso Kukljici e seguite la strada principale fino al ponte che collega l’isola di Ugliano con quella di Pasman.

Il secondo modo di arrivare fino all’isola di Pašman è se arrivagte dalla direzione da Split. Prendete l’autostrada A1, direzione Sibenco-Zadar. Uscite dall’autostrada uscita Biograd (Zadarvecchia) e dirigetevi verso il porto a Biograd. Imbarcatevi sul traghetto per Pasman (linea Biograd-Tkon). Il traghetto fino a Tkon ci impiega 20 min., mentre il prezzo a persona è 14 kn e 80 kn per la maccchina. Tutte le informazioni riguardanti l’orario e i prezzi del traghetto guardate sulle pagine della Jadrolinija
.

Tutte le informazioni riguardanti il traffico e le tariffe dell’autostrada potete trovare qui  e qui Attraverso l’isola di Pašman c’è la strada principale che comincia a nord dell’isola dove c’è il ponte che la collega con l’isola di Ugliano e finisce a sud nel paese di Tkon. La lunghezza della strada da Zdrelaca a Tkon è di 16,75 km. Sull’isola di Pasman non ci sono distributori di benzina perciò si raccomanda di fare il pieno prima di arrivare all’isola a Zadar o a Biograd (Zadarvecchia).

Se venite con l’aereo, l’aeroporto più vicino è quello Zadartino di Zemunik distante 10-15 min in macchina. L’aeroporto vi assicura la possibilità di rent a car, ed altri servizi come il Duty Free, il cambio moneta, il Tourist info e altro. Più informazioni dettagliate per l’aeroporto potete trovare qui
. Se arrivate all’aeroporto di Split, dovete prendere o il rent a car o il tassì o line locali di autobus fino a Biograd (distanza cca 110 km). Tutte le informazioni riguardanti l’aeroporto di Split potete trovare qui. Attraverso le stazioni di autobus di Zadar e Biograd sono collegate le linee europee. Gli orari potete trovare qui, qui e qui.

Zadar e Biograd sono collegate attraverso Knin con la rete ferroviaria con tutte le città più grandi europee. Gli orari sono a disposizione sul sito delle Ferrovie croate
.

Se avete in progetto di prendete il Rent a car, potete prenderlo a Zadar e Biograd siccome non c’è la possibilità sull’isola. I servizi del taxi dall’aeroporto fino a Zadar o Biograd potete trovare qui.a. I servizi del taxi dall’aeroporto fino a Zadar o Biograd potete trovare qui.

 
 
GALEŠNJAK
 

Il cuore del mondo giace sotto la cagliata di Pašman. Comunque, proprio nel bel mezzo del canale omonimo, a fianco di un filo di perle, ci si trovano tre isole chiamate Bisaghe. Qui troviamo un'isola mistica e incantevole. Per quanto riguarda la vista verso il mare, quest'isola non sembra molto differente dei suoi parenti vicini. Ma, se si decide di andare per le strade di un gabbiano curioso, si noterà che tutti i suoi contorni cambiano improvvisamente.
Non è uno sbaglio. Si tratta di un cuore vero e proprio. Il cuore che già per migliaia di anni preserve gelosamente la sua isola di Pašman. In tutto il mondo ci sono soltanto tre isole a forma di cuore. Comunque, l'isola di Galešnjak è l'unica che non cambia mai la sua forma. Né bassa né alta marea invernali, né, addiritura, la bora di Velebit, sono riuscite a danneggiare questa bellezza.
Galešnjak dà molto, e nulla chiede. Ti abbraccia con tutta la sua anima, e sembra quasi dire: Uomo, ami!

Scarica le brochure sull'Isola di Pašman


Croato 1 - 2
Inglese/Francese
Sloveno

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu